Una doppietta vincente per ŠKODA al Rally di Spagna

27 ottobre 2015 | ŠKODA

Il penultimo appuntamento del Campionato mondiale ha riservato molte emozioni alla Casa della Freccia Alata. I neo membri della squadra ufficiale ŠKODA Motorsport, Pontus Tidemand/Emil Axelsson hanno vinto il Rally di Spagna nella categoria WRC2. Jan Kopecký/Pavel Dresler hanno guadagnato un ottimo secondo posto, firmando una doppietta per la Casa boema.
Molto soddisfatte le parole di Michal Hrabánek, Responsabile di ŠKODA Motorsport. “Congratulazioni a Tidemand e Axelsson per la loro prima vittoria in WRC2. Siamo anche molto compiaciuti per le performance di Kopecký e Dresler. La Fabia R5, già nella sua stagione di debutto, ha dimostrato di essere un’ottima sostituta della Fabia S2000, uno dei maggiori successi di ŠKODA nel motorsport. La Fabia R5 ha vinto 17 delle 22 prove speciali del rally spagnolo, dimostrando una grande adattabilità su terra e asfalto”.

“Quando è iniziata la gara, il mio obiettivo era semplicemente arrivare alla fine”, commenta lo svedese Tidemand. “Non mi aspettavo di salire sul podio. Ha giocato a nostro favore la velocità nelle prove su terra di venerdì, che ci ha permesso di amministrare al meglio le giornate di sabato e domenica, dedicate all’asfalto. Devo ringraziare tutto il team ŠKODA Motorsport”.
Anche il campione Kopecký si dichiara soddisfatto del risultato. “Prima dell’inizio della gara, non ero sicuro ci sarebbe stata una sfida per il podio. La vettura è stata superba sia su terra sia su asfalto. La conversione del settaggio da venerdì a sabato è andata molto bene. Il team ŠKODA Motorsport ha fatto davvero un lavoro impeccabile. Sono contento di aver contribuito alla doppietta ŠKODA sul podio”.

Il 51° Rally di Spagna è stato uno spettacolo avvincente. Per la prima volta tappa ufficiale del Campionato Mondiale, la kermesse catalana era caratterizzata da oltre 20 prove speciali per un totale di 331,25 km, alternando terra e asfalto. Tidemand è stato in grado di guadagnare un consistente vantaggio già nella prima giornata di prove su terra, portandosi alla testa della classifica. Le posizioni successive erano occupate dagli altri equipaggi ŠKODA Motorsport, Kopecký/Dresler e Lappi/ Ferm. Tuttavia, un incidente sull’undicesima speciale ha costretto Esapekka Lappi al ritiro, facendo sfumare le speranze di vittoria nel Campionato Piloti WRC2. Il titolo assoluto è stato pertanto assegnato a Nasser Al-Attiyah*, che, a bordo di una ŠKODA Fabia R5, ha chiuso al terzo posto al Rally di Spagna.
I vincitori della gara catalana, Tidemand e Axelsson, dovranno ora concentrarsi per l’ultimo appuntamento del Campionato Asia-Pacifico, il Rally della Cina. Nonostante la già confermata vittoria della classifica generale della competizione asiatica, il team ŠKODA avrà l’onore di presentare la nuova Fabia R5 in Oriente.

La nuova vettura da rally ŠKODA è stata la rivelazione della stagione 2015. A livello internazionale, sette gare del Campionato WRC2 hanno prodotto undici podi e quattro vittorie. A livello nazionale, la Fabia R5 ha vinto il Campionato in Repubblica Ceca, in Austria, in Ungheria e in Belgio con piloti del calibro di Raimund Baumschlager e Freddy Loix. In Italia, dopo un debutto difficoltoso, la Fabia R5 ha dimostrato il proprio potenziale nelle ultime due gare di Campionato con due vittorie, permettendo al team ŠKODA Italia Motorsport e a Umberto Scandola di chiudere al terzo posto assoluto la stagione 2015.
 

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali.
Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Clicca QUI per leggere l'informativa sui cookies.

Accetto